INValSI


INValSI – 2020/2021

Comunicati

  • Per l’a.s. 2020-21 i candidati privatisti non svolgono le prove INVALSI.
  • Limitatamente all’anno scolastico 2020/2021, in considerazione della perdurante, grave emergenza epidemiologica che interessa l’intero Paese, si sospende lo svolgimento delle prove standardizzate per le classi seconde della scuola secondaria di secondo grado
  • Le prove Invalsi delle classi quinte già calendarizzate continueranno ad essere svolte in presenza, ma gli studenti resteranno all’interno dell’Istituto solo nelle ore necessarie alle prove. Nel giorno delle prove gli alunni saranno dispensati dalle lezioni in DAD.
  • Le date e l’organizzazione delle prove INVALSI 2021 potranno subire variazioni in seguito all’evolversi della situazione sanitaria. Ogni eventuale cambiamento sarà concordato con il Ministero dell’Istruzione e tempestivamente comunicato.

INValSI – 2019/2020

Comunicati

  • Sospensione delle prove INValSI: in seguito al protrarsi del blocco delle lezioni in presenza fino al termine del presente anno scolastico e ai cambiamenti normativi intervenuti per l’esame di Stato 2020 a conclusione del secondo ciclo di istruzione, si conferma che limitatamente all’a.s. 2019-20 le prove INValSI per la II secondaria di secondo grado e per l’ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado non si svolgeranno.
  • Aggiornamento Riorganizzazione delle prove INValSI #2: la riapertura della finestra di somministrazione sarà riprogrammata in base agli aggiornamenti del DPCM del 9 marzo 2020
  • Aggiornamento Riorganizzazione delle prove INValSI #1: riapertura finestra di somministrazione
  • Dopo l’approvazione del DPCM del 1 marzo 2020 inerente la sospensione delle attività didattiche dal 2 all’ 8 marzo 2020 INValSI ha pubblicato il seguente comunicato stampa:

INValSI – 2018/2019

Certificazioni

  • La disponibilità dei certificati delle prove INVALSI per gli studenti che hanno concluso la scuola secondaria di II grado nell’a.s. 2018-19 terminerà improrogabilmente alle ore 15.00 del 30 settembre 2019. Dopo tale data, ed esclusivamente per le istituzioni scolastiche i cui studenti sono iscritti al sistema SIDI, i predetti certificati potranno essere richiesti presso l’istituto in cui è stato sostenuto l’esame di Stato.
  • Le certificazioni sono disponibili dal 23 luglio 2019 accedendo all’area riservata con ruolo “Studente” (le credenziali sono state fornite durante lo svolgimento delle prove).